fbpx

Direttive europee per la Pivacy Online

Questo sito WEB usa cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità, anche di terze parti. Usufruendo del sito, acconsentite che questo tipo di informazioni vengano raccolte e memorizzate sul vostro dispositivo.

Leggi i riferimenti normativi europei sulla privacy online

Avete rifiutato l'utilizzo dei cookies. La vostra scelta può essere modificata in ogni momento.

Avete acconsentito all'utilizzo di cookies. Potete comunque modificare questa impostazione in ogni momento.

MOON: amplificatore integrato 240i In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

MARKET SIMAUDIO SITO

 

 

MOON: amplificatore integrato 240i

Il 240i è un amplificatore integrato ed è considerato l'entry-level della Simaudio, ma già dal suo design e dalla curata costruzione ti farebbe pensare a un prodotto di maggior valore. E se poi si volta lo sguardo al pannello posteriore, questa impressione viene decisamente confermata e capisci che sotto il coperchio c'è molto di più...

MOON amplificatore integrato 240i

Il Moon 240i ha una completa connettività digitale e analogica, vi è incluso un ingresso phono e una discreta potenza in uscita con i suoi 50 Watts per channel a 8Ω. In più, dispone di tre ingressi a livello di linea incluso un mini-jack da 1/8" montato frontalmente per lettori multimediali, cinque ingressi digitali che includono la porta USB tipo B (audio ad alta risoluzione), due ingressi SPDIF e due ottici. Sempre sul frontale troviamo un’uscita cuffia su jack da ¼, il display è di tipo OLED e visualizza le informazioni principali, risulta chiaro e ben leggibile. L’ingresso del preamplificatore phono è per testine a magnete mobile. Gli ingressi analogici sono configurabili in modalità ‘pass-through’, per l’eventuale utilizzo con un processore home-theater, in cui viene utilizzato anche il controllo del volume.

I comandi nel pannello frontale sono ben disposti e semplici da usare. In tutto ci sono cinque pulsanti sul lato sinistro, in alto l’accensione e spegnimento (standby), lo spegnimento totale avviene tramite un interruttore posto sul posteriore. Gli altri quattro tasti posti sotto, sono divisi a coppie di due: i primi due sono per selezionare il ‘mute’ e per attenuare la luminosità del display, gli altri due per selezionare gli ingressi. Sul lato opposto, a destra, ci sono altri due pulsanti posti verticalmente uno sopra all’altro che servono per selezionare le varie opzioni di configurazione, sia per i vari ingressi, sia per l’aggiornamento del firmware e per il reset della macchina. Sottolineo che il tutto risulta abbastanza semplice da effettuare tramite il menu del suo software.

Il DAC integrato è asincrono e supporta la riproduzione di file ad alta risoluzione, fino a 32bit/384kHz in PCM e anche in DSD fino a quad-rate, ossia con la frequenza di campionamento di 256 volte quella del CD, dunque 12,288 MHz. I file DSD e PCM a 32 bit possono essere riprodotti solo tramite l'ingresso USB di tipo B, tutti gli altri file digitali (16 e 24 bit) possono essere riprodotti anche tramite gli altri quattro ingressi digitali. Bisogna però tenere presente che i coassiali supportano fino a 192kHz, mentre quelli ottici sono limitati a 96kHz.

Il telecomando è incluso, ma non è l’opzione di maggior pregio di questo pacchetto: molto piatto e lungo con i pulsanti appena in rilievo, anche se nell'utilizzo dell'amplificatore si è rivelato abbastanza facile da usare. […] Massimo Corvino

 

DISTRIBUZIONE

AMPLIFICATORE INTEGRATO MOON 240i / SIMAUDIO

LP AUDIO

Via della Tesa, 20 - 34138 Trieste

tel: 040 569.824   335 643 4188

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. web: www.lpaudio.it

Potete leggere la recensione completa e le IMPRESSIONI DI ASCOLTO di Massimo sul numero 185 di Audiophile sound, di prossima pubblicazione

Letto 272 volte

Ultimi da Redazione

Accesso Utente

Utilizzando questo sito si accettano integralmente le norme e le condizioni d'uso in vigore